Vivere con cani e gatti aiuta i bambini a non prendere allergie

Tenere un cane o un gatto in casa può aiutare i bambini a non prendere allergie. Lo dimostra uno studio pubblicato sulla rivista “Clinical and experimental allergy“.
Guidati da Ganesa Wegienka del dipartimento di scienze della sanità pubblica dell’Henry Ford hospital di Detroit, i ricercatori hanno seguito e visitato un gruppo di bambini dalla nascita fino all’età adulta, contattando periodicamente i genitori per raccogliere informazioni sulla presenza di cani e gatti nella vita dei loro figli.
I risultati sui 565 ragazzi coinvolti, hanno confermato che l’esposizione al pelo di un animale nel primo anno di vita può essere persino una protezione nei confronti di allergie.
I bambini che durante l’infanzia convivono con un cane o un gatto corrono la metà del rischio di diventare sensibili al pelo animale, rispetto a quelli che non avevano avuto un compagno peloso durante la crescita.
Uno studio rassicurante che dimostra per l’ennesima volta che crescere con un animale in casa è salutare.
Fonte LaStampa.it Foto da internet

Condividi questa pagina su Facebook o Google Plus

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *