Da Menaggio a Faggeto Lario spiagge e lidi aprono ai quattro zampe

Una giornata in spiaggia con il cane. Sono sempre più numerosi i lidi e le aree private che accolgono Fido, e nel contempo anche i Comuni si stanno attrezzando con delle Bau beach. Al lido di Menaggio, uno dei luoghi più noti del lago di Como, i cani possono entrare, e così al lido di Faggeto Lario, chiaramente nel rispetto delle regole della buona educazione e della convivenza civile.
Fruibile la “Bau bau beach” della Malpensata a Perledo, la prima ad essere stata realizzata, unico neo restano i rifiuti portati a riva nei periodi dei temporali che non sempre vengono velocemente puliti.


A Dervio, inaugurata lo scorso anno dal Comune, la spiaggia per i quattro zampe a la Foppa è ben tenuta e molto utilizzata.
A Colico la spiaggia detta la Selvaggia, una lingua di sabbia situata tra la foce del fiume Adda e la collina del Montecchio nord, a un chilometro di distanza dalla stazione, è destinata a chi vuole trascorrere del tempo divertendosi con il proprio quattro zampe lasciandolo correre spensieratamente e giocando con lui.
Al lido di Bellano invece sono i cani a sorvegliare le persone, grazie all’Acsn, l’associazione cinofila salvataggio nautico, presente al sabato pomeriggio e alla domenica tutto il giorno, con i suoi bagnini a quattro zampe.

Ad Abbadia al parco Ulisse Guzzi i cani sono i benvenuti, l’ingresso per loro è libero, pagano invece i proprietari, 4 euro a persona se non sono residenti in paese, ingresso gratuito per i bambini fino a 10 anni e chi ha più di 65 anni.
All’Onnolulu beach ad Oliveto c’è Giovanni, il cane dei gestori, che è ormai la mascotte della spiaggia. Ed anche al Pareo beach, sempre ad Onno di Oliveto, accettano i quattro zampe senza problemi.
A Mandello al lido comunale Fido è il benvenuto ed è ammesso in spiaggia e nell’area verde, può fare il bagno in compagnia dei suoi proprietari a condizione che lo tengano sotto controllo, e rispettino le norme igienico-sanitarie previste in ogni luogo pubblico.
Alla Punta di Grumo a Lierna i due moli laterali della spiaggia sono destinati a chi vuole fare il bagno con il proprio cane.

Read more

35 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *