Fido è il benvenuto al parco Guzzi di Abbadia Lariana

Una passeggiata al lago tra spiagge e aree verdi, con qualche cartello obsoleto che vieta l’ingresso ai cani e altri più moderni che a Fido danno il benvenuto come al parco Ulisse Guzzi di Abbadia Lariana dove i quattro zampe sono i benvenuti ed accedono gratuitamente. Pagano invece i bipedi, la tariffa è di 4 euro, gratis per i bambini sotto i dieci anni e gli “over 65”. Un’area verde ben tenuta dove il distanziamento sociale è assicurato e le regole dell’emergenza sanitaria fatte rispettare.
Lungo le rive, in assenza di specifici regolamenti ben esposti e in vista, e ad Abbadia non ce ne sono, i cani possono stare in spiaggia e fare il bagno, chiaramente nel rispetto delle regole della convivenza civile, e delle norme dell’emergenza sanitaria evitando di invadere lo spazio occupato da altri.
Mancano i distributori di sacchetti e gli appositi cestini per raccogliere i ricordini di Fido.
Chi invece preferisce fare una passeggiata nel verde il tratto locale del sentiero del Viandante, da Abbadia a Mandello, si allunga tra zone ombreggiate e punti da dove ammirare il panorama sul lago.