To Visit

Varenna un angolo di paradiso tra ville, lago, shopping e natura

Un piccolo borgo incantato tra ville, viuzze e scalotte, e una passeggiata a lago che fa innamorare.
Varenna non conosce mode ed è uno dei luoghi più visitati da turisti che arrivano da tutto il mondo, in particolare americani che qui hanno eletto il loro buen retiro.
Per raggiungere il lungolago basta scendere da una delle contrade che si aprono lungo via IV Novembre, piazza San Giorgio e via Venini, oppure da Olivedo vicino alla Navigazione.  
Piccole botteghe con prodotti di qualità per gli appassionati dello shopping, bar, gelaterie e ristoranti per chi vuole fare una sosta ammirando il panorama che si apre verso Bellagio.



Dal fascino unico villa Monastero con il parco che si allunga per due chilometri a bordo lago fino a Fiumelatte. Curato nei dettagli il giardino di villa Cipressi.
Il primo fine settimana di luglio si può fare un salto a ritroso nel tempo assistendo alla rievocazione storica dello “Sbarco dell’isola Comacina”, con la rappresentazione dell’arrivo degli esuli in costume.
Spettacolo che si allaccia alla storia: il calendario segnava l’anno 1169 i comaschi avanzarono sull’isola Comacina seminando distruzione e costringendo gli abitanti alla fuga. Gli isolani scapparono a bordo di barche con tutti i loro averi e si rifugiarono a Varenna che venne detta “Insula Nova”. Qui ad accoglierli sul spiaggia c’erano i varennesi che li ospitarono ed aiutarono.

Chi preferisce la natura può fare una passeggiata lungo il Sentiero del Viandante, oppure percorrendo la Greenway dei Patriarchi, dedicata agli anziani saggi e longevi del paese, che attraversa Varenna e le sue frazioni. Altra possibilità quella di un’escursione fino alla sorgente del Fiumelatte.
www.varennaturismo.com
www.villamonastero.eu


11 Condivisioni